5 film che affrontano il tema del diploma di scuola superiore

5 film che affrontano il tema del diploma di scuola superiore

Gli amanti della cinefilia sanno che uno dei temi a cuore di molti registi è quello della scuola superiore. In effetti, si tratta di un periodo della vita carico di emozioni, sfide e crescita personale, che si presta perfettamente alla narrazione cinematografica. Nei film a tema diploma di scuola superiore, gli spettatori possono immergersi nelle vite dei protagonisti, identificarsi con i loro sogni e le loro difficoltà, e trarre ispirazione per affrontare le proprie esperienze.

Ne sono un esempio 5 film:

“The breakfast club” (1985): diretto da John Hughes, rappresenta un classico intramontabile del genere. Cinque studenti con personalità diverse si ritrovano a dover trascorrere un sabato di detenzione insieme. Durante questa giornata, scoprono di avere molto più in comune di quanto avessero mai immaginato, superando le barriere sociali e scoprendo l’importanza dell’empatia e dell’amicizia.

“Mean girls” (2004), una commedia culto, diretta da Mark Waters e scritta da Tina Fey, che esplora il mondo spietato delle dinamiche sociali al liceo. La protagonista, interpretata da Lindsay Lohan, si trova catapultata nel selvaggio regno delle “Plastics”, un gruppo di ragazze popolari che controllano la scuola con fermezza. Attraverso una serie di avventure esilaranti e imbarazzanti, imparerà a navigare il labirinto delle amicizie adolescenziali e a valorizzare la sua autenticità.

“Dead poets society” (1989), un toccante dramma diretto da Peter Weir e interpretato da Robin Williams; protagonisti sono un gruppo di studenti di un collegio elitario e il loro carismatico professore di letteratura. Attraverso le lezioni di vita del Professor Keating, i ragazzi imparano a sfidare le convenzioni e a perseguire i propri sogni, anche se ciò significa affrontare l’opposizione della società e delle autorità scolastiche.

“10 cose che odio di te” (1999), una moderna rivisitazione de “La bisbetica domata” di Shakespeare. Diretta da Gil Junger, mescola commedia romantica e drammi adolescenziali. La trama ruota attorno a una ragazza ribelle e al suo compagno di scuola, che si imbattono in una serie di equivoci e malintesi prima di trovare il vero amore. Attraverso le loro avventure, il film esplora temi come la superficialità, la gelosia e la ricerca della propria identità.

“The perks of being a wallflower” (2012): Tratto dall’omonimo romanzo di Stephen Chbosky, questo film segue le vicende di Charlie, un timido matricola alle prese con il difficile compito di integrarsi in un nuovo ambiente scolastico. Con l’aiuto di due eccentrici amici, Charlie esplora il mondo dell’adolescenza, affrontando temi come l’amicizia, l’amore, la perdita e la scoperta di sé stesso.

Ogni film offre una prospettiva unica sulle sfide e le gioie dell’esperienza scolastica e insegna diverse lezioni preziose sul conseguimento del diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Ecco alcune delle principali:

Persistenza e determinazione: in molti di questi film, i protagonisti affrontano ostacoli e difficoltà che sembrano insormontabili. Tuttavia, attraverso la persistenza e la determinazione, riescono a superare le sfide e a perseguire i propri obiettivi accademici. Questo ci insegna l’importanza di non arrendersi di fronte alle difficoltà e di continuare a lottare per raggiungere il successo.

Collaborazione e supporto: spesso, i protagonisti dei film trovano conforto e sostegno nei loro amici e compagni di classe. Lavorando insieme e sostenendosi a vicenda, riescono a superare i momenti difficili e a raggiungere i propri obiettivi accademici. Questo ci ricorda l’importanza di costruire relazioni positive e di cercare aiuto quando ne abbiamo bisogno.

Accettazione di se stessi: molti dei personaggi dei film attraversano un percorso di auto-scoperta e accettazione di sé stessi. Imparano a valorizzare le proprie unicità e a essere fieri di chi sono, anche se ciò significa essere diversi dagli altri. Questo ci insegna che il successo non deve essere misurato secondo gli standard degli altri, ma deve essere definito in base alla nostra felicità e realizzazione personale.

Gestione dello stress e dell’ansia: Durante il percorso verso il diploma di scuola superiore, è comune sperimentare stress e ansia legati agli studi, agli esami e al futuro. I protagonisti dei film affrontano queste emozioni in modi diversi, imparando a gestire lo stress in modo sano e a trovare equilibrio nella loro vita. Questo ci ricorda l’importanza di prendersi cura del proprio benessere mentale mentre perseguiamo i nostri obiettivi accademici.

Torna in alto