Sogni più belli della realtà svelata - Lindenrot - Suonodonne Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sogni più belli della realtà svelata - Lindenrot

Progetti > Progetti Realizzati


Presentato a Roma e a Milano (gennaio/febbraio 2003)  


Teatro musicale liberamente tratto dal romanzo “La donna dalle ali di cera” della scrittrice svizzera Eveline Hasler, su progetto di Esther Flückiger.      


In retrospettiva posso solo compiacermi per il successo ottenuto.
Nel frattempo esiste già una vasta documentazione resa possibile grazie a vari spezzoni della televisione svizzera SF 1 e TSI e una ripresa in proprio, oltre a reportages radiofonici. Entrambi i canali hanno trasmesso il documentario per ben sei volte.
Gli spettacoli hanno ottenuto un grande successo. A Roma gli spettacoli hanno registrato un pubblico attento e entusiasta e a Milano il pubblico è stato numerosissimo.
Con piacere abbiamo notato una consistente presenza di stampa, rappresentanti della scena musicale e teatrale e l’autrice del romanzo Eveline Hasler ecc.
Con stupore e piacere ho costatato, che il teatro musicale è relativamente nuovo per l’Italia.
Il fascicolo del programma allegato da un’idea sullo sviluppo del progetto e l’interessante fase finale.
Ciò mi incoraggiava organizzare la tournee in Svizzera che era stata fatto sotto il titolo “Lindenrot”.

Sono molto soddisfatta riguardo lo svolgimento dell’intero progetto. Il coordinamento dello scenario e della musica e soprattutto il montaggio delle varie parti musicali sono stati molto eccitanti e hanno determinato un risultato finale di alto livello qualitativo. Il punto centrale del contenuto di questo teatro musicale è sempre stato rappresentato dall’intenzione della trasposizione della storia originaria come “insieme e non contro” formulata già nella descrizione del progetto iniziale.

Note alla scenografia:

Il film paesaggistico muto girato al crepuscolo da un treno in corsa - proiettato ininterrottamente durante tutto lo spettacolo - è stato realizzato da Esther Flückiger e Felix Humm. Esther Flückiger ha fatto le riprese, Felix Humm ha elaborato e tagliato il materiale.

Le foglie (16 sacchi grandi) sono state raccolte da Felix Humm nel Parco Sempione a Milano.

Le proiezione del testo sono state realizzate nello Studio Humm Design a Milano.

Il film paesaggistico muto come la proiezione del testo sono state fatto in formato DVD.

Esther Flückiger

Lindenrot



SOGNI PIU' BELLI DELLA REALTA' SVELATA  LINDENROT (titolo delle repliche in tedesco)


Emily Kempin Spyri, prima giurista d’Europa ... una donna non prevista dal suo tempo.
Dichiarata incapace d’intendere e volere appena dopo un anno di ricovero in manicomio.

Spettacolo di teatro musicale tratto dal romanzo "La donna dalle ali di cera" di Eveline Hasler,
un progetto facente parte della serie "Fra Nord e Sud” di Esther Flückiger

Libretto e adattamento regia: Esther Flückiger
Regia esecutiva e scenografia: Felix Humm

gennaio 2003 a Roma
febbraio 2003 a Milano

Il teatro musicale si è replicato a Basilea nel 2005.

Musiche di scena acustica e elettronica di:
Emanuela Ballio
Maria Bonzanigo
Sonia Bo
Andreina Costantini
Esther Flückiger
Mela Meierhans
Roberta Vacca
Katharina Rosenberger

con
Anna Clementi, Pamela Dürr, attrice/cantante
Gianluca Ruggeri, percussioni
Massimo Mazzoni, sassofoni
Giovanna Barbati, violoncello
Esther Flückiger, pianoforte
Luci, Gillian McBride, Selin Dietsche
Regia del Suono, Cristiano Fini, Cornelius Bohn
Progetto Grafico e Video,
Humm Design Milano
Materiale Scena, Iris Caspar
Traduzioni, Marianna Palfrader

Organizzazione e direzione artistica:
Esther Flückiger, Milano, in collaborazione con Suonodonne Italia e Magistrae Musicae


 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu