Esther Flückiger - Suonodonne Italia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Esther Flückiger

Soci & Gallery



Curriculum                           http://www.estherflueckiger.com


Le idee creative di Esther Flückiger sono illimitate. La pianista, compositrice ed improvisatrice sperimenta continuamente nuove strade ed emozionanti avventure musicali, evitando però strade già percorse.

Come contemporanea attraversa il mondo dei suoni lasciandosi ispirare per passeggiate sonore.

E’ nata a Berna. Si è diplomata giovanissima con il massimo dei voti al Conservatorio di Berna, sua città natale. Si è perfezionata al Mozarteum di Salisburgo seguendo i corsi del M° Sergio Perticaroli, a Roma con il M° Carlo Bruno e a New York con il M° György Sandor presso la Juilliard School.

Svolge un‘intensa attività concertistica in Europa, Nord - e Sudamerica, Asia e Russia. Si esibisce sia come solista che accompagnatrice di Lieder, collabora in formazioni cameristiche sia in Italia che in Svizzera, si dedica all‘interpretazione di musica contemporanea e all‘improvvisazione, ha realizzato numerosi progetti multimediali e collaborazioni con gruppi con variindirizzi stilistici. 

Ha al suo attivo tanti diversi Festival Internazionali di musica classica e contemporanea.

Lavoro compositivo: Attiva come improvvisatrice/compositrice in concerti, progetti multimediali e teatro musicale.

Ha inciso numerosi CD, ha effettuato registrazioni per la Radio Svizzeratrasmissioni TV in Svizzera e in Italia.

Nel 1994 ha fondato l’Associazione Suonodonne Italia che si dedica alla divulgazione di musiche composte da donne. L’Associazione collabora con IAWM USA. 

Dall’aprile 2002 – 2008 è stata rappresentante europea del comitato della IAWM (International Alliance for Women in Music) USA.
 
Nel 1995 ha organizzato con successo il Festival Fra Nord e Sud (Compositrici italiane e svizzere) a Roma e a Berna. Nel 1997, nel 1998 e nel 2000 ha organizzato tre altri  Festival  a Milano. 
Nel 1997 ha pubblicato il catalogo del suo archivio con musiche di compositrici che si trova al Conservatorio di Novara
 
E’ ideatrice e organizzatrice di numerosi progetti multimediali come: Adolf Wölfli in Mostra e Musica del 1998, realizzatosi a Roma e a Milano, ed ha collaborato a diversi progetti multimediali. Nel 2003 ha realizzato Sogni – Più belli della realtà svelata, un teatro musicale liberamente tratto dal romanzo La donna dalle ali di cera di Eveline Hasler  su progetto suo che si è svolto in gennaio del 2003 a Roma e in febbraio del 2003 a Milano. 
Il teatro musicale si  è replicato in Svizzera nel 2005.

Nel 2006 ha presentato a Milano Microfantasticheria e due mesi dopo negli Stati Uniti Flying freely. 2008 Il brivido del bilico a Milano, Aarau, Lugano. 

Nel 2009 Cosmo a Milano”,  2011 L’occasione a Bilbao, 2013 Trame Universali a Ascona

Cura la rassegna SASSIBAIA – “Salotti europei presenti” – eventi in vari luoghi in Europa.


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu